Tel.:+39 010 580 511 / Fax.: +39 010 57 05 692 info@saif.it

La loppa d’altoforno (o scoria d’altoforno) è un sottoprodotto del processo di produzione della ghisa, durante il quale si formano grandi quantità di scoria liquida di composizione non lontana da quella del cemento Portland.
La scoria acquista caratteristiche idrauliche se all’uscita dall’altoforno viene raffreddata bruscamente e trasformata in granuli porosi detti loppa granulare. Questi in seguito vengono macinati in modo da ottenere una polvere di finezza paragonabile a quella del cemento.
La loppa d’altoforno può essere addizionata al cemento Portland in proporzioni variabili.

Typical Specifications as Received Basis
CaO % 31
Al2O3 % 10
Fe2O3 % 1
MgO % 9

 

Competenze

Postato il

Febbraio 19, 2018

Blast furnace slag is a byproduct of the process of the cast iron production during which big quantities of liquid slag are produced. The composition is similar to Portland cement one.
The slag acquires hydraulic characteristics if at the output of the furnace it is cooled abruptly and turned into porous granules called granular slag. These are afterwards ground to obtain a powder of fineness comparable to the cement one.
Slag can be blended to Portland cement in variable proportion.

Typical Specifications as Received Basis
CaO % 31
Al2O3 % 10
Fe2O3 % 1
MgO % 9

 

Competenze

Postato il

Febbraio 19, 2018